Archivi tag: mangiare etnico

MANGIA ETNICO, SCOPRI IL MONDO.

Standard

Mangiare etnico è un po’ come viaggiare, conoscere nuovi mondi, nuovi orizzonti, nuovi odori, nuovi sapori.  E certamente il modo migliore per conoscere la cucina etnica è quello di scoprirla viaggiando. Quando pensiamo infatti ai piatti della cucina etnica ci immaginiamo sapori nuovi, profumi “strani”.  Eppure lo stesso dovrebbero pensare di noi coloro che vengono da terre lontane che hanno abitudini alimentari completamente diverse dalle nostre.  Il nostro obbiettivo è proprio quello di sottolineare tutte le differenze che ci sono  tra i popoli e le loro tradizioni. Le differenze infatti non rappresentano un pericolo: esse sono la fonte di maggior ricchezza in questo Mondo.

Il grande vantaggio che abbiamo oggi è proprio quello di superare molte barriere, sia culturali che ideologiche, e queste grazie alla possibilità che abbiamo di viaggiare o più semplicemente di spaziare, attraverso l’immenso Oceano di Internet, e di conoscere tradizioni e culture così lontane da noi che mai ci saremmo immaginati di poter conoscere con tanta semplicità.

La nostra piccola ambizione, in particolare, è quella di potervi mostrare una tradizione e una cultura culinaria non molto conosciuta, o perlomeno non ancora famosa nel nostro paese, che è quella della cucina peruviana.  Di questo paese, il Perù, di cui siamo follemente innamorati, ne parleremo diffusamente e largamente in questo blog. E ancor più parleremo della vastissima varietà della cucina peruviana.

Una cucina, che in realtà è molto meno “esotica” di quello che vi possiate immaginare. Basta immaginare che i prodotti tipici delle Ande peruviane ad esempio, sono tra quelli che hanno avuto la maggior fortuna in Europa, e nel mondo dopo esser stati importati dai Conquistadores:  sto parlando delle patate, del mais, dei pomodori, delle melenzane, dei peporoni e così via (ma su questo torneremo approfonditamente più avanti). Prodotti, questi che sono alla base della cucina tradizionale Andina e che accompagnati spessissimo alla carne di manzo, di pollo e di maiale danno vita ad un tripudio di sapori quasi sempre apprezzatissimi da noi italiani (chi è stato in qualche ristorante peruviano a Roma o a Milano sa di cosa parliamo).

Ebbene,   è con l’acquolina in bocca che per il momento vi lasciamo e ci diamo appuntamento a molto presto per iniziare questo lungo viaggio attravero il paese degli Inka e soprattutto attraverso la sua fantastica cucina “etnica”.

A presto.

Michele e Sandy